martedì, maggio 22, 2018

diventare ricchiSe provassimo a fare un piccolo esperimento, ossia di fermare 100 persone a caso e a chiedere loro se sarebbero felici di diventare ricche avremmo delle risposte molto scontate. La ricchezza, infatti, non porta certo la felicità ma aiuta di sicuro a risolvere una parte importante dei problemi.

Proviamo a pensare alle bollette, al mutuo, alla rata della scuola dei ragazzi o a quella per acquistare l’auto. Tutte spese che tormentano la gran parte degli italiani con un reddito normale. Ovviamente se si fosse ricchi queste spese o non ci sarebbero o sarebbero talmente insignificanti da non essere nemmeno nei pensieri.

Insomma fin qui abbiamo detto una serie di banalità che aggiungono poco o nulla a quanto tutti noi già sappiamo. Quello che invece sarebbe interessante capire è se oggi sia ancora possibile fare qualcosa di concreto per cambiare il proprio percorso, almeno dal punto di vista economico.

Diventare ricchi è possibile?

Per prima cosa possiamo dire che la ricchezza è un qualcosa di relativo. Ci sono persone che si sentono ricche perchè guadagnano  200 mila euro l’anno e altre che non riescono a farsene bastare il doppio o il triplo.

Diciamo che per ricchezza possiamo intendere quel quantitativo di denaro che siamo in grado di amministrare senza avere pensieri e senza dover pensare a fare i conti a fine mese. Detto questo si, è ancora oggi possibile cambiare la propria vita dal punto di vista economico ma ci sono solo 2 strade: il duro lavoro oppure il superenalotto!

Visto che quest’ultimo prevede una possibilità su qualche miliardo io preferisco pensare di poter diventare ricco con la prima opzione, ossia il duro lavoro. Per farlo, però, bisogna uscire dagli schemi, rischiare, avere un’idea vincente e portarla avanti senza esclusione di colpi.

Il modo migliore per provarci è quello di abbinare, al proprio lavoro, un’attività parallela che permetta di portare avanti un progetto personale e puntare fin da subito in grande. Oggi chi ha un’idea vincente può trovare molti investitori disponibili a investire in quell’attività. Insomma le strade per avere successo si possono trovare ma bisogna partire da una qualità, da un’idea, da una capacità specifica e allora si, si può coltivare la speranza di diventare ricchi ricordandosi sempre, però, che i soldi sono solo una parte di quello che ci serve per essere felici.