martedì, maggio 22, 2018

trading online cfdI mercati finanziari, al di la di qualche presa di posizione degli ultimi giorni, sembrano aver preso la strada dei rialzi, almeno per quel che riguarda il medio periodo. In questo contesto si fa molto interessante il trading in cfd, soluzione che permette di essere flessibili e di sfruttare il forte effetto leva che molti broker mettono a disposizione.

Non a caso il trading in cfd (contratti per differenza) si è andato affermando, negli ultimi anni, come uno degli strumenti più performanti per quel che riguarda il trading online.

Ma quali sono i pregi e i difetti di investire in cfd? Cerchiamo di scoprirlo in questa guida che andiamo a pubblicare oggi, in cui cerchiamo di fare una panoramica completa di quello che permette di fare questo strumento di speculazione finanziaria.

Trading cfd: pregi. Tra i principali vantaggi dell’utilizzare i contratti per differenza nella propria strategia di trading vi è la versatilità. Questo strumento, infatti, permette di fare trading su molti asset diversi (azioni, valute, indici e materie prime come oro, petrolio, mais e molto altro ancora) sia long che short. In sostanza con i cfd si può guadagnare sempre, sia quando il mercato sale che quando il mercato scende. Un altro vantaggio è dato dalle tantissime guide del settore (alcune come questa http://www.forexdeer.com/trading-cfd/ di ottima qualità)  che permettono anche a chi non ha una formazione di tipo economico-finanziario di potersi avvicinare a questo mondo a condizioni interessanti e con risultati soddisfacenti.

Trading cfd: difetti. Ovviamente non è tutto oro quello che luccica e anche uno strumento interessante come i cfd presentano qualche contro. Per prima cosa va detto che i contratti per differenza espongono a rischi importanti, perciò se non si sta attenti a dosare il capitale investito il rischio è quello di subire forti perdite. Un altro aspetto è quello relativo alla leva finanziaria, di cui si fa largo uso nei cfd. Se da un lato questa offre un’opportunità, dall’altro è un ulteriore fattore di rischio che va ponderato nel migliore dei modi.

Nel complesso possiamo dire che i contratti per differenza sono uno strumento validissimo per fare trading online e ottenere risultati più che soddisfacenti. Il consiglio che possiamo dare è di calibrare bene il capitale da impiegare in questo strumento speculativo così da evitare un’eccessiva esposizione.