Sigaretta elettronica: le opinioni di chi ha smesso

La sigaretta elettronica è la grande protagonista del dibattito di oggi sul fumo. In un mondo sempre più attento alla salute, è normale che tanti fumatori si chiedano se passare alla sigaretta elettronica, se ne valga la pena, e quali benefici ne possano derivare. Moltissime persone vogliono smettere di fumare grazie alla sigaretta elettronica: ma veramente questo prodotto funziona?

Quali sono le opinioni di chi ha smesso di fumare?

La sigaretta elettronica può effettivamente aiutare a ridurre il quantitativo di nicotina ingerito, ed in ogni caso è dimostrato che la e-cig produca molte meno sostanze tossiche rispetto a quelle che invece sono prodotte dalla combustione della sigaretta. Tuttavia, come dicono anche tanti ex svapatori, la sigaretta elettronica è solamente un mezzo come un altro di assumere nicotina.

Sicuramente si tratta di un prodotto valido per iniziare ad assumere nicotina (o no, a seconda del liquido che si usi) in modo meno pericoloso per la salute, anche se neppure i danni da uso della sigaretta elettronica sono esclusi, come hanno evidenziato alcuni studi recenti.

Tuttavia quello che lamentano alcuni ex fumatori sul sito www.brutale.info, è l’illusione che l’uso della sigaretta elettronica possa far cessare la dipendenza dalla nicotina. Purtroppo non è così, e d’altronde non esiste la bacchetta magica per smettere di fumare.

I vantaggi dell’uso della e-cig

Usare la sigaretta elettronica può risultare soddisfacente o meno, anche a seconda dell’uso che si faceva prima delle sigarette e del proprio gusto. Sicuramente la e-cig ha i vantaggi di riproporre tantissimi gusti diversi, con o senza nicotina, ma non bisogna dimenticare che non sono soddisfacenti per tutti.

Inoltre non per tutti la sigaretta elettronica potrebbe essere un buon modo di smettere di fumare; in alcuni casi, anzi, potrebbe anche peggiorare la dipendenza. Molti che hanno smesso di fumare la e-cig si sono resi conto, inoltre, che neppure essa poteva togliere tutti gli aspetti negativi del fumo. Anche il vapore della sigaretta elettronica contiene delle sostanze che non fanno bene alla salute e che possono trasformare sostanze pre-cancerogene in cancerogene. Sembra che inoltre il vapore della sigaretta elettronica contribuisca alla creazione di radicali liberi.

La cosa migliore da fare è quella di smettere del tutto di fumare; se non si riesce a farlo, però, la sigaretta elettronica può essere una buona alternativa, ma non sempre è utile per smettere. Questo dipende anche dalla propria motivazione e dalla propria storia personale, nonché dal tipo di dipendenza che si ha dalla nicotina.