domenica, agosto 19, 2018

Bisogna capire cosa sta cercando il risparmiatore. Il miglior conto deposito si basa soprattutto sulla scelta di un conto vincolato o aperto.  Se carta canta, basta confrontare le diverse offerte degli istituti bancari. Il modo migliore per scegliere l’opzione giusta è scoprire quale  deposito conviene di  più a livello remunerativo.  La domanda sorge spontanea: qual’è la banca con il maggiore tasso di rendimento  sul mercato finanziario?

Deposito vincolato

Le migliori guide online danno il primo posto alla banca Santander. Riconosciuta una dei pù grandi gruppi bancari nell’ambito internazionale, in Italia conta 50 filiali sparsi sul territorio. Con un guadagno sulle somme vincolate di 273,00 euro e un tasso d’interessi pari all’1.80%. Per poter accedere al conto online e in filiale è necessario depositare un importo minimo di 500,00 euro. Non ha nessuna spesa iniziale, nè spesa periodica. L’imposta di bollo è pari a 60,00 euro con la possibilità di svincolarsi prima del termine contrattuale. Le somme depositati verranno retribuiti secondo il tasso base.

Merita il secondo posto nella graduatoria delle offerte migliori la Banca Popolare di Bari. Considerata il centro di credito a cui fa riferimento l’intero Sud Italia, rientra pienamente tra i 10 istituti bancari più potenti della nazione. Il guadagno scende leggermente a 228,84 euro.  Tra i vantaggi include il pagamento degli interessi ogni 3 mesi, un tasso che arriva all’1,90% e zero spese.

Deposito libero

Vince il primato sui conti svincolati un nome  affidabile che è una garanzia. Si chiama BancadinAmica e fa parte della Cassa di Risparmio di San Miniato. Una banca amichevole, empatica con il cliente e soprattutto digitale. Nasce come banca online e garantisce sui conti liberi un guadagno attuale di 110,90 euro. Il tasso d’interesse equivale all’1,00%. Non è previsto un importo minimo per l’apertura del conto che disporrà di un contratto con firma digitale, tessera sanitaria e carta d’identità. L’imposta di bollo ammonta a 20,00euro.

Al secondo posto vediamo ancora in pole position la banca Santander premiata dalla fiducia dei risparmiatori anche per il conto deposito svincolato. Il tasso d’interesse lordo è di 1,15% e il guadagno è uguale a 65,10 euro. L’imposta di bollo è la stessa del conto vincolato: 20,00euro.