domenica, ottobre 21, 2018

Da quando sono state aperte all’inizio degli anni Sessanta, le Poste Italiane hanno sempre offerto numerosi servizi, e tra questi vi sono anche delle carte di pagamento. Una di queste è la Postepay Evolution, con la quale si possono pagare anche dei bonifici.

Quali servizi include la Postepay Evolution?

A differenza della normale Postepay, la carta Evolution permette di:

  • ricevere il proprio stipendio o pensione, tramite il conto IBAN;
  • permette di effettuare pagamenti in tutto il mondo, anche nei negozi e nei siti convenzionati con la Mastercard;
  • effettuare dei bonifici, sia alla posta che sul sito o l’app delle Poste Italiane.

Si può richiedere negli uffici delle Poste Italiane più vicine alla propria abitazione, ed il conto di emissione deve arrivare ad un minimo di cinque euro, e si potrà versarne fino a un massimo di 100,000.

Per ricaricarla, tramite contati o un altra carta di pagamento, è possibile recarsi ad un Ufficio delle Poste Italiane, sul loro sito ufficiale o sull’app (dopo essersi registrali) da casa, chiamando il numero verde 803160, o nei punti di ricarica della Postepay.

Per i prelievi o gli accrediti, le commissioni potranno variare a seconda della cifra o del tipo di versamento. L’accredito dello stipendio, ad esempio, non le prevede.

Come si può effettuare un bonifico con la Postepay Evolution?

Ci sono diversi modi per effettuare un bonifico tramite questa carta, ovvero:

  • recarsi all’ufficio postale, portando non solo la carta, il codice fiscale e la carta d’identità, versando 3,50 all’operatore;
  • tramite il sito ufficiale delle Poste Italiane, entrando nel proprio account, ed andando nell’area del sito dedicata alle ricariche e i pagamenti, ed è il metodo più economico e veloce, visto che bisogna solo seguire le indicazioni;
  • versare il bonifico in banca;
  • utilizzare l’app delle Poste Italiane, le cui operazioni non sono molto diverse da quelle del sito internet, e si può effettuare il bonifico dal proprio tablet o smartphone.

In un ufficio o una banca, le tempistiche del versamento di un bonifico dura solo un giorno, ma online o tramite app, è necessario aspettare tre giorni lavorativi (o quattro).

In precedenza, si è accennato al fatto che con la carta Postepay Evolution si possono effettuare pagamenti anche all’estero, e lo stesso vale per un bonifico, se il paese ospitante è annoverata tra quelle del SEPA, ovvero l’Area Unica dei Pagamenti in Euro.

Qualunque sia il tipo di operazione che si vuole effettuare con una carta delle Poste Italiane, è bene fare attenzione alla sicurezza, seguendo tutte le istruzioni fornite.