Assicurare la casa contro i terremoti

terremotoL’Italia è un Paese ad alto rischio sismico, dopo ogni evento, l’iter burocratico sempre più lungo, crea notevoli disagi ai sinistrati; per tutelarsi è possibile stipulare una polizza specifica, per queste spiacevoli situazioni, ovvero una ”Polizza Casa Terremoti”.

La polizza casa terremoti, offre una reale protezione al tuo immobile, per i danni causati da eventi naturali non prevedibili, come appunto i terremoti, ti aiuta ad affrontare, non solo i disagi immediati, ma ti da una mano per ricominciare, sostenendo le spese per la messa a nuovo dell’abitazione. » Read more

Come risparmiare sull’assicurazione auto

assicurazioni-autoLo sappiamo tutti: l’assicurazione auto è una delle spese più odiate dalle famiglie italiane, nonchè una di quelle che pesano di più sul budget familiare. Proprio per questo riuscire a risparmiare anche solo il 10% può dare un qualche sollievo e alleggerire questa pesantissima spesa.

Oggi, infatti, grazie agli strumenti che il web ci mette a disposizione è possibile ottimizzare il costo delle polizze assicurative riducendo la spesa anche del 20 o del 30% a seconda dei casi. Negli ultimi anni, infatti, sono nati una miriade di comparatori di prezzi che permettono di ottenere grandi risultati. Ma non solo, esistono anche altri modi per poter acquistare meglio un rc auto. » Read more

Prestiti: tutto quello che devi sapere per ottenerli

Wads of euro banknotes are stacked at the GSA company's headquarters in ViennaAccedere al credito è diventato difficilissimo. Le banche, in seguito alla crisi economica esplosa nel 2008, hanno reso più complessa l’erogazione di prestiti e finanziamenti rispetto a quanto non fosse in passato.

In sostanza oggi per poter ottenere un finanziamento è necessario offrire delle solide garanzie reddituali e avere tutte le carte in regola, ossia un profilo immacolato senza segnalazioni in criff. Le banche, di fatto evitano di erogare crediti considerati “a rischio” per evitare di aumentare le insolvenze e mettere i propri conti a rischio. » Read more

Lagarde dura su paesi UE: non c’è austerity

lagarde-fmiParole dure quelle della signora Lagarde, presidente del fondo monetario internazionale, secondo cui in Europa non ci sarebbe alcuna austerity. Parole che mettono in crisi anche paesi come l’Italia e la Francia che proprio in questo ultimo periodo stanno chiedendo maggiore flessibilità sui parametri imposti dall’Europa. Punti di vista, si potrebbe dire, ma quando vengono espressi da un istituto fondamentale come l’FMI ecco che assumono il peso di un macigno.

Ma è davvero così? Purtroppo il discorso è estremamente complesso e dire quae delle 2 posizioni sia più giusta è impossibile. Da un lato chi invoca maggiore flessibilità mira ad una crescita dell’economia con la speranza che questo sia sufficiente a trovare le risorse per stabilizzare i conti, mentre chi propende per l’austerity da per scontato che i conti vadano prima stabilizzati a costo di provocare un’ulteriore stagnazione degli scambi. » Read more

Famiglie in difficoltà, pesano le spese di settembre

famiglie e crisiCome testimoniano anche i dati relativi ai saldi estivi e alle vacanze le famiglie italiane non stanno attraversando un momento particolarmente florido. Anzi, possiamo dire in tutta tranquillità che sono sempre di più i nuclei familiari che faticano ad arrivare a fine mese.

Non a caso, stando ai primi dati diffusi, i saldi 2014 sono stati tra i peggiori della storia con un calo dell’8% rispetto al già pessimo 2013. Stesso discorso si può fare per quanto riguarda le vacanze estive: dimentichiamoci il tutto esaurito degli anni d’oro, oggi molti alberghi sono costretti ad offrire coupon e forti sconti pur di riempire le camere. » Read more

1 5 6 7